#Interview with Charlie Rauh (Agust 2017) on #neuguitars #blog

Photo @ Fabrice Buffart Interview with Charlie Rauh When did you start playing the guitar and why? What did you study and what is your musical background? I started playing guitar when I was 13, because I loved my dad’s playing.  I was at the time a serious clarinetist/alto saxophonist studying in school and performing regularly…

#video Andersson/Eggen/Rauh – Frippe & Frida on #neuguitars #blog

In February 2015, guitarist Nils Andersson, bassist Anne Marte Eggen, and guitarist Charlie Rauh debuted as a trio with a short tour through Southern Sweden and Denmark. Each musician contributed original compositions, and the three created new arrangements accordingly.  

“ELECTRO CAMP V”: dal 7 al 10 Settembre 2017 a C32 performing art work space, Forte Marghera, Venezia-Mestre

ELECTRO CAMP V a cura dell’associazione culturale Live Arts Cultures e della netlabel electronicgirls   Quando: Dal 7 al 10 settembre 2017 Attività diurne di formazione e dialoghi Percorsi installativi e speciali, festival di video-danza Spettacoli: dalle 20.30 alla mezzanotte e notturni   Dove: C32 performing art work space Forte Marghera, via Forte Marghera, Mestre…

#Recensione di Viriditas di Charlie Rauh, Destiny Records, 2017 su #neuguitars #blog

Recensione di Viriditas di Charlie Rauh, Destiny Records, 2017 https://www.charlierauh.com/ Non avevo ancora incrociato la mia strada di blogger appassionato di musica per chitarra contemporanea con le musiche di Charlie Rauh, ma sono assolutamente felice di averne avuto l’occasione con questa suo nuovo eccezionale cd: Viriditas, prodotto dalla etichetta indipendente Destiny Records. Un disco che…

#Recensione di Roundabout di Harvey Valdes, cd autoprodotto, 2015 su #neuguitars #blog

“Paul Bley ama gli standard. Sono delle grandi composizioni, e dato che li amo anch’io, siamo finiti a suonare standard.” Lee Konitz, “Conversazioni sull’arte dell’improvvisatore” di Andy Hamilton, pag. 227 Credo che in ciascun stile musicale esistano dei brani che definiscano e “dettino” i confini di un repertorio, di uno stile… perfino di un atteggiamento…