#Recensione di Negative Space di Cameron Mizell, Destiny Records, 2016 on #neuguitars #blog

scansione0007

Recensione di Negative Space di Cameron Mizell, Destiny Records, 2016

http://www.cameronmizell.com/

https://destinyrecords.bandcamp.com/album/negative-spaces

“The focus is on creating sound.”

Dopo il cd dedicato al tema della visibilità, “The Edge of Visability”, Cameron Mizell torna con un concetto diverso. Questa volta il tema di riferimento è lo spazio negativo. Se ne parla in maniera scherzosa e ironica nell note del cd, scritte da Hector Slawkenberg, che se ho capito bene è un amico e il dentista di Cameron Mizell.

Dopo il precedente disco in solo questa volta Mizell esplora la formula in trio accompagnato dai validi Brad Whiteley alle tastiere e Kenneth Salters alla batteria. Il risultato è decisamente interessante: un viaggio attraverso i territori del jazz, del rock progressivo e del country blues.

Mizell si dimostra essere un chitarrista decisamente versatile, la sua chitarra ha un tono pulito e preciso che evoca a sua volta tanti altri chitarristi che hanno fatto dell’eclettismo il loro marchio di fabbrica, gente come Scotfield, Metheny, Frisell, etc. La sua bravura, secondo me, sta nel saper creare una certa aura “pastorale” attorno alla sua musica, uno spazio rilassato e gradevole che stempera le tensioni e permette anche un piacevole interplay con gli altri membri del trio. Il trio in questo cd si rivela essere una struttura sia solida che flessibile, in grado di fornire al chitarrista una base perfetta su cui suonare e articolare la propria musica. Decisamente un buon lavoro.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s